PRONTO INTERVENTO
Roberto Massai
Cell.  3404120737
MALEDETTO CAPITOZZO!!!!
IL BRAVO GIARDINIERE NON DISTRUGGE, MA VALORIZZA!

Vi fareste amputare mani e piedi o, peggio ancora, gli arti solo per non avere più da tagliare le unghie?
Questo è il paragone più calzante che si può misurare alla pratica diffusa, sia in ambito pubblico e di conseguenza privato, alla quale stiamo, attoniti da qualche decennio, assistendo sulle nostre alberature.
Considerato che questi gravi errori, portano alla perdita di sicurezza e col tempo alla morte delle piante così trattate, appare chiaro che le risorse investite in tali propositi siano più che sprecate.
Certo è facile imbracciare una motosega e senza neanche pensare, o addirittura riconoscere una pianta da un’altra, fare quattro tagli e incassare bei soldoni.
E’ pure comprensibile che il committente, non ferrato in materia, possa credere che una pianta, ridotta “in scala” di chioma, possa essere meno pericolosa perché più piccola; invece col passare degli anni avviene l’esatto contrario.
Che paradosso!! Sprecare denaro, soprattutto pubblico, per sterminare un patrimonio arboreo di cui le generazioni future non potranno mai godere!

Se queste Piante vi sembrano potate bene.... siamo spiacenti ma
NON FACCIAMO AL CASO VOSTRO

 
giardinaggio e arboricultura